Moto, Eisenberg muore cercando il record: caduta a oltre 300 km all’ora 

Moto, Eisenberg muore cercando il record: caduta a oltre 300 km all'ora

Zef Eisenberg (Fotogramma)

Pubblicato il: 02/10/2020 14:37

Lutto nel mondo dei motori. Zef Eisenberg, pilota detentore di diversi record di velocità Acu (la Federazione auto-motociclistica britannica) è morto ieri all’Elvington Airfield, vicino a York, in seguito a una caduta mentre era in sella alla sua moto a una velocità di circa 207 mph, 333 chilometri orari. Il 47enne inglese stava tentando di stabilire un nuovo record di velocità ed era lanciato al massimo quando per ragioni ancora sconosciute ha perso il controllo della sua motocicletta.