Bielorussia, Aleksievic: “Il popolo si è svegliato dal letargo”‘ 

Pubblicato da in data 2 Ottobre 2020

Bielorussia, Aleksievic: Il popolo si è svegliato dal letargo

(Fotogramma)

Pubblicato il: 03/10/2020 23:23

“Per Lukashenko il potere è tutta la sua vita. E un eroe per Tolstoi, oppure un eroe dostoievskiano”. Così la premio Nobel Svetlana Aleksievic costretta a fuggire dal suo Paese perché faceva parte del comitato di opposizione contro Lukashenko. Aleksievic ha ricevuto questa sera il premio TaoBuk Award. Il “popolo ha necessitato di 26 anni per svegliarsi da questo letargo – dice – Molto della nostra vita è inspiegabile”. Le sanzioni dell’Unione europea alla Bielorussia “sono il minimo che l’Europa potesse fare, dovrebbe fare molto di più”.

“E’ arrivato per le donne bielorusse il tempo di superare il modello patriarcale e di cominciare a raccontare e soprattutto fare le storia in prima persona. A cominciare dal sostegno al presidente legittimamente eletto, che è appunto una donna. Le donne ci hanno creduto e ci credono più degli uomini”. “Ho voglia di tornare in Bielorussia a casa, forse non vogliono farmi tornare a casa ma non bisogna farsi trasportare dalla paura” conclude.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background