Trump curato con desametasone, cos’è 

Pubblicato da in data 3 Ottobre 2020

Trump curato con desametasone, cos'è

(Afp)

Pubblicato il: 04/10/2020 23:16

La terapia somministrata a Donald Trump comprende il desametasone, come ha spiegato il dottor Brian Garibaldi, componente dello staff che assiste il presidente degli Stati Uniti al Walter Reed Medical Center. “Abbiamo deciso che in questo caso i potenziali benefici sarebbero superiori rispetto ai rischi” legati agli effetti collaterali.

Il desametasone è un antinfiammatorio steroideo salito alla ribalta a giugno: secondo uno studio dell’università di Oxford, potrebbe essere la prima terapia anti-Covid a salvare la vita ai pazienti gravemente colpiti dal coronavirus.

Il desametasone è utilizzato dagli anni ’60 per ridurre l’infiammazione in una serie di condizioni, tra cui disturbi infiammatori e alcuni tumori. E’ stato elencato nella Lista dei medicinali essenziali dell’Oms dal 1977 in più formulazioni, ed è attualmente fuori brevetto e disponibile in molti Paesi.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background