Covid, Fauci: “Usa rischiano 400mila morti se non adottiamo misure” 

Pubblicato da in data 6 Ottobre 2020

Covid, Fauci: Usa rischiano 400mila morti se non adottiamo misure

(Afp)

Pubblicato il: 07/10/2020 11:26

“Se non facciamo quello che è necessario fare in autunno e nel prossimo inverno, potremmo avere 300mila, 400mila vittime del Covid“. E’ il duro monito che – in contrasto con le parole di Donald Trump che, malato di Covid, esorta gli americani a non avere paura del virus e a non lasciarsi controllare da questo – è stato lanciato da Anthony Fauci in una conferenza virtuale dell’American University.

Secondo quanto reso noto dalla stessa università su Twitter, il virologo, che è stato il principale volto della dalla task force della Casa Bianca contro il Covid, ha anche aggiunto che il vaccino non sarà disponibile a tutta la popolazione prima della prossima estate, o addirittura l’autunno. Anche questo in netto contrasto con le parole di ottimismo di Trump che parla di un vaccino disponibile in tempi brevissimi.

Fauci: “Il focolaio alla Casa Bianca si poteva evitare”

Nel suo intervento il direttore del National Institute of Allergy and Infectious Diseases ha riconosciuto che il suo ruolo e le cose che dice lo hanno reso da mesi obiettivo dell’odio di moltissimi americani insofferenti verso rigide misure di prevenzione. “Forse il 50% di voi mi odia perché pensate che voglia distruggere il Paese – ha detto – ma datemi ascolto per sei settimane o giù di lì e fate quello che dico e vedrete che i numeri scenderanno”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background