Covid uccide tre volte più di influenza e polmonite, i dati Gb 

Pubblicato da in data 7 Ottobre 2020

Covid uccide tre volte più di influenza e polmonite, i dati Gb

(Afp)

Pubblicato il: 08/10/2020 11:13

Nei primi otto mesi di quest’anno, il coronavirus nel Regno Unito ha ucciso tre volte più persone dell’influenza e della polmonite messe insieme. Lo dimostrano i dati dell’Office for National Statistics (ONS), secondo i quali in Inghilterra e Galles, tra gennaio e agosto, ci sono stati 48.168 decessi dovuti a Covid-19, 13.619 a causa di polmonite e 394 decessi a causa di influenza.

“Dal 1959, che è quando sono iniziate le registrazioni mensili dei decessi dell’ONS, il numero di decessi dovuti a influenza e polmonite nei primi otto mesi di ogni anno è stato inferiore al numero di decessi Covid-19 visti, finora, nel 2020”, ha detto Sarah Caul, responsabile dell’analisi della mortalità presso l’Agenzia governativa britannica.

Il tasso di mortalità per Covid-19 è anche “significativamente più alto” dei tassi di influenza e polmonite sia per quest’anno che per la media quinquennale.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background