Ricciardi: “Il calcio non è essenziale” 

Pubblicato da in data 8 Ottobre 2020

Ricciardi: Il calcio non è essenziale

Pubblicato il: 09/10/2020 12:44

“Il calcio non è essenziale. E’ importantissimo per il nostro paese ma non è essenziale”. Sono le parole di Walter Ricciardi, consulente del ministro della Salute a L’aria che tira. “Non dobbiamo dimenticare che il 19 febbraio a San Siro si è giocata una partita”, Atalanta-Valencia, “che è stato il detonatore della più alta letalità del mondo che si è verificata a Bergamo. Noi dobbiamo stare attenti: quando si dice ‘facciamo tornare migliaia di persone negli stadi’, stiamo dicendo ‘venite a contagiarvi, poi tornate a casa e ammazzate i vostri genitori’. Le attività legate al tempo libero possono essere rimandate, soprattutto se si parla di uno sport di contatto e se c’è contatto nell’atto sportivo e negli spogliatoi”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background