“Mentono su epidemia per controllarci”, slogan manifestanti a Roma 

Pubblicato da in data 9 Ottobre 2020

Mentono su epidemia per controllarci, slogan manifestanti a Roma

Foto Adnkronos

Pubblicato il: 10/10/2020 16:36

Con sfumature diverse, ma i manifestanti a piazza Bocca della Verità sono tutti convinti che nella gestione dell’emergenza coronavirus il governo, la stampa e i tecnici del Comitato scientifico lavorino per ingigantire il problema, per sopprimere libertà “al popolo”.

“Tutti i governi del mondo stanno mentendo sul Covid. Tutti mentono perché sono al servizio di Big pharma, di Bill Gates e dei Rotschilld”, scandisce al megafono un manifestante. “Le mascherine fanno male alla salute, gli scienziati lo sanno, ma solo alcuni, come Tarro, hanno il coraggio di dirlo”, aggiunge un manifestante sceso in piazza con il gilet arancione. “Con i vaccini già hanno rovinato i nostri bambini, ora vorrebbero vaccinarci tutti per controllarci”, sostiene una giovane madre che si definisce “una semplice cittadina che non vuole farsi prendere in giro dai poteri forti”.

Altri utilizzano toni più concilianti, ma sostanzialmente il concetto rimane lo stesso: “Non ci dicono la verità, manipolano i numeri per terrorizzarci”. “Sicuramente il virus c’è, ma su morti e ricoverati ci stanno prendendo in giro. Classificano morte per Covid persone che soffrono di altre patologie gravi, che morirebbero anche per una semplice influenza”, dice un altro manifestante.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background