Covid, sindaci chiedono più smart working 

Pubblicato da in data 11 Ottobre 2020

Covid, sindaci chiedono più smart working

(Fotogramma)

Pubblicato il: 12/10/2020 20:11

Per ridurre la presenza del pendolari sui bus occorre “incentivare lo smart working e differenziare gli orari delle scuole”. Così, a nome dell’Anci, si è espresso, a quanto si apprende, il presidente dell’Anci e sindaco di Bari, Antonio Decaro, durante i lavori della cabina di regia con il governo sui nuovi provvedimenti in vista per arginare la diffusione del covid e l’aumento dei casi. Un altro provvedimento potrebbe essere quello di “uniformare sul territorio nazionale la percentuale di spettatori in uno stadio e in un teatro”.

Attualmente le varie ordinanze regionali dispongono percentuali differenti di presenza sul numero di posti disponibili. U altro punto nodale è quello dell’orario degli esercizi pubblici in particolare quelli della cosiddetta movida. “Piuttosto che chiudere i locali prima, disponete da una certa ora la sospensione della somministrazione ai clienti non ai tavoli, interni e esterni, per evitare assembramenti di gente in piedi all’esterno dei locali”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background