Conte: “Evitare party in casa, ma non manderemo la polizia” 

Pubblicato da in data 12 Ottobre 2020

Conte: Evitare party in casa, ma non manderemo la polizia

(Fotogramma)

Pubblicato il: 13/10/2020 17:22

Non manderemo le forze di polizia nelle abitazioni private, dobbiamo assolutamente tutelare la sfera di vita privata ma dobbiamo assolutamente evitare le situazioni pericolose e assumere comportamenti prudenti”. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte in conferenza stampa a palazzo Chigi. “Chiediamo uno sforzo agli italiani di responsabilità e prudenza” ha detto, ricordando le ultime misure anti-Covid, adottate insistendo sulla necessità del rispetto delle regole per evitare un nuovo lockdown. In particolare per quanto riguarda le feste private in case e poi il divieto di festeggiamenti, tranne quelli legati a cerimonie, con un massimo di 30 partecipanti. E poi lo sport con il divieto per lo sport di contatto a livello amatoriale.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background