Dambruoso assolto da tribunale: “Non aggredì deputati M5S” 

Pubblicato da in data 14 Ottobre 2020

Dambruoso assolto da tribunale: Non aggredì deputati M5S

Foto Fotogramma

Pubblicato il: 15/10/2020 18:46

Il giudice della VI Sezione penale del Tribunale di Roma ha assolto l’ex parlamentare del gruppo Misto Stefano Dambruoso, recependo in pieno la sentenza di primo grado per la presunta aggressione organizzata dal Movimento 5 Stelle, avvenuta nel dicembre del 2014 contro la presidente della Camera Laura Boldrini.

Dambruoso, riferisce un comunicato, all’epoca dei fatti questore anziano della Camera, non ha aggredito alcun deputato. È quanto emerge dal dispositivo della sentenza. “I deputati grillini – si legge in un comunicato – avevano organizzato l’aggressione ai banchi del governo per protestare contro l’applicazione della c.d. ghigliottina, nel corso della conversione in legge del decreto banche”.

“Alcuni assistenti parlamentari rimasero feriti e dovettero far ricorso alle cure mediche. Dambruoso, nel tentativo di proteggere i banchi del governo, spinse gli aggressori per bloccarli. Il giudice penale di Roma ha sancito che non è reato”, conclude il comunicato.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background