Spadafora: “Decreto ristori immediatamente esecutivo, più soldi ai collaboratori” 

Pubblicato da in data 26 Ottobre 2020

Spadafora: Decreto ristori immediatamente esecutivo, più soldi ai collaboratori

(Fotogramma)

Pubblicato il: 27/10/2020 20:39

“In Consiglio dei ministri abbiamo approvato poco fa un decreto molto importante che sarà subito esecutivo con misure in favore del mondo dello sport“. Il ministro per lo Sport, Vincenzo Spadafora, lo annuncia in diretta Facebook.

“Oggi abbiamo approvato l’indennità per questo mese, dal 24 ottobre al 24 novembre, per tutti i lavoratori sportivi di 800 euro e questa volta l’indennità sarà davvero automatica per chiunque l’ha avuta. Il decreto andrà in Gazzetta tra stasera e domani, mi auguro che già al massimo dalla prossima settimana possano partire in automatico i bonifici”.

“Su giugno ci sono ancora 30mila persone che non hanno ottenuto il bonus, in questo decreto si risolve il quesito e Sport e Salute potrà in automatico far partire il bonus di giugno anche a chi il 30 di maggio era scaduto il contratto. Per chi ha dichiarato, anche per errore, di percepire meno di 10mila euro, anche qui potremo procedere. Chi aveva ricevuto già altri tipi di sussidi non poteva accedere a questa fonte ma sono pochissime persone in sospeso su cui non si potrà fare niente”, ha sottolineato Spadafora. Verrà inoltre “raddoppiato, sempre senza fare altre domande, il contributo a fondo perduto per società che avevano già ricevuto dal Mise o dal Dipartimento per lo Sport, in tutto quasi 30 mila soggetti –spiega Spadafora-. Altri cento milioni sono stati messi a disposizione dell’Istituto per il Credito per concedere prestiti per le aziende più grandi”, ha concluso il ministro sottolineando come l’elenco completo dei provvedimenti sarà pubblicato sul sito del Dipartimento.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background