Covid, “rischio 40mila casi al giorno prossimo weekend” 

Pubblicato da in data 27 Ottobre 2020

Covid, rischio 40mila casi al giorno prossimo weekend

Foto Fotogramma

Pubblicato il: 28/10/2020 18:05

“In questo momento il tempo di raddoppio dei casi in Italia è il più alto d’Europa. Abbiamo superato la Spagna e la Gran Bretagna, e ci avviciniamo pericolosamente alla Francia. Quindi con l’attuale crescita e in assenza di un rallentamento potremmo arrivare a sfiorare i 40mila casi al giorno nel prossimo weekend. Ci auguriamo tutti che le misure messe in campo dal Governo con i diversi Dpcm possano rallentare la curva”. Lo afferma all’Adnkronos Salute Giorgio Sestili, fisico e ideatore della pagina Facebook ‘Coronavirus – Dati e analisi scientifiche’.

“Occorre mantenere la calma – prosegue Sestili – e aspettare una decina di giorni per vedere, appunto gli effetti delle misure. E’ chiaro che visti i numeri si possono immaginare lockdown localizzati nelle zone dove il virus sta dilagando: le province di Milano e Napoli, ma anche Regioni come il Piemonte e la Liguria”.

Il fisico ricorda come “l’epidemia è in una fase di espansione, il numero dei nuovi casi positivi non ha mai smesso di crescere e abbiamo toccato il record mondiale di 490mila casi in un solo giorno. Siamo quindi nel pieno della prima ondata – osserva – se guardiamo i numeri non c’è mai stato un rallentamento ma ondate localizzate. I prossimi mesi saranno molto duri, in questo momento non è previsto un rallentamento dei contagi, purtroppo con l’inverno potranno solo peggiorare. Dovremmo imparare a convivere con il coronavirus”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background