Fine settimana di cambiamenti, ecco cosa succede 

Pubblicato da in data 4 Novembre 2020

Fine settimana di cambiamenti, ecco cosa succede

Pubblicato il: 05/11/2020 09:15

Nel corso del weekend l’Italia sarà letteralmente bloccata da un’imponente figura anticiclonica. Atmosfera stabile, bel tempo prevalente, isolate nebbie e clima mite di giorno saranno le caratteristiche principali delle giornate di sabato e domenica. Il team del sito iLMeteo.it avvisa che nei prossimi giorni l’anticiclone delle Azzorre prenderà il posto di quello africano garantendo un’ulteriore stabilità dell’atmosfera.

Sul nostro Paese si attiveranno venti dai quadranti settentrionali che puliranno gradualmente il cielo dalle nubi. Sabato e domenica saranno due giornate prevalentemente soleggiate a parte isolati banchi di nebbia ancora possibili sulle zone pianeggianti del Nord e delle valli appenniniche. Le temperature massime, grazie al maggior soleggiamento, risulteranno decisamente miti con punte di 17-22°C su gran parte d’Italia. Saranno i valori notturni invece a diminuire, questo a causa di un cielo più sereno che favorirà la perdita del calore accumulato di giorno. Sulle pianure del Nord e sulle valli del Centro di notte e al primo mattino si scenderà facilmente sotto i 6-7°C, addirittura sotto lo zero a circa 1000 metri di altezza.

Oggi – Al nord: cielo a tratti molto nuvoloso o localmente coperto. Al centro: cielo spesso coperto, più sole in Sardegna. Al sud: molto nuvoloso, più soleggiato in Sicilia.

Domani – Al nord: più nubi al Nordest, sole altrove. Al centro: molto nuvoloso sui versanti adriatici, più soleggiato altrove. Al sud: cielo coperto su Gargano e Appennini.

Sabato e domenica con sole prevalente, qualche nebbia al Nord (solo al mattino) e clima mite.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background