Bimbo ucciso a Cardito, ergastolo per il patrigno 

Pubblicato da in data 8 Novembre 2020

Bimbo ucciso a Cardito, ergastolo per il patrigno

Fotogramma

Pubblicato il: 09/11/2020 19:59

E’ stato condannato all’ergastolo Tony Essobti Badre, patrigno di Giuseppe, il bimbo ucciso a Cardito (Napoli) il 27 gennaio 2019. Questa la decisione della terza sezione della Corte di Assise di Napoli per l’uomo imputato dell’omicidio del bimbo di 7 anni e del tentato omicidio della sorellina 12enne, entrambi picchiati e presi a bastonate quella sera. La mamma dei due bambini, Valentina Casa, è stata invece condannata a 6 anni di reclusione per maltrattamenti.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background