Covid, Iss: “Epidemia peggiora, misure più severe in ogni regione” 

Pubblicato da in data 8 Novembre 2020

Covid, Iss: Epidemia peggiora, misure più severe in ogni regione

Afp

Pubblicato il: 09/11/2020 22:53

“Si conferma che l’epidemia in Italia è in rapido peggioramento. Nella maggior parte del territorio nazionale è compatibile con uno scenario di tipo 3 ma sono in aumento il numero di Regioni/PA in cui la velocità di trasmissione è già compatibile con uno scenario 4. Si conferma pertanto una situazione complessivamente e diffusamente molto grave sull’intero territorio nazionale con criticità ormai evidenti in numerose Regioni/PA italiane”. E’ quanto si legge nel report dell’Iss relativo alla settimana 26 ottobre-1 novembre 2020 (dati aggiornati al 9 novembre 2020).

“La situazione descritta in questa relazione evidenzia forti criticità dei servizi territoriali e il raggiungimento attuale o imminente delle soglie critiche di occupazione dei servizi ospedalieri in tutte le Regioni/PA”, si legge ancora nel report, che ritiene quindi “essenziale rafforzare le misure di mitigazione in tutte le Regioni” e “necessaria una drastica riduzione delle interazioni fisiche tra le persone”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background