Covid Italia, Iss: solo 20% diagnosi da contact tracing 

Pubblicato da in data 10 Novembre 2020

Covid Italia, Iss: solo 20% diagnosi da contact tracing

Fotogramma

Pubblicato il: 11/11/2020 11:39

“Tra il 19 ottobre e l’1 novembre le nuove diagnosi di Covid-19 sono state fatte nel 35% dei casi su pazienti con sintomi, nel 27% per screening e nel 20% per contact tracing”. Lo evidenzia, in un tweet, l’Istituto superiore di sanità, postando l’ultimo rapporto sull’andamento dell’epidemia di Covid in Italia. Epidemia “in rapido peggioramento sull’intero territorio nazionale”, ribadisce l’Iss.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background