Accordo Lea-Confidustria Radio Tv, via libera a repertorio Soundreef 

Pubblicato da in data 12 Novembre 2020

Accordo Lea-Confidustria Radio Tv, via libera a repertorio Soundreef

Pubblicato il: 13/11/2020 11:07

L’Associazione Liberi Autori ed Editori (Lea) e Confindustria Radio Tv (Crtv), la principale associazione di categoria in Italia, hanno chiuso con successo l’accordo per la concessione della “Licenza per le opere musicali ai fini del loro sfruttamento nell’ambito dell’attività radiofonica nazionale”.

In base a questa intesa, valida fino a dicembre 2022, le emittenti radiofoniche nazionali e locali associate a Confindustria Radio Tv avranno la possibilità di diffondere a condizioni chiare, semplici e vantaggiose per entrambe le parti, il vasto repertorio amministrato in Italia da Lea che comprende le opere degli oltre 43.000 autori ed editori iscritti a Soundreef. Tra questi Fedez, Gigi D’Alessio, Giancarlo Bigazzi, Maurizio Fabrizio, J-Ax e molti altri.

“Siamo entusiasti – dichiara Lorenzo Attolico, presidente del Cda di Lea – di aver concluso con reciproca soddisfazione questo nuovo accordo che garantirà alle emittenti sia locali che nazionali associate alla principale associazione di categoria italiana, Crtv, di poter diffondere in piena legalità il catalogo di autori ed editori da noi rappresentati. Il catalogo anche quest’anno si è arricchito di importanti nomi del nostro panorama musicale. Siamo quindi doppiamente soddisfatti per il successo che, ne siamo certi, le maggiori emittenti italiane contribuiranno ad incrementare. Si tratta di un’ulteriore dimostrazione del fatto che la liberalizzazione del mercato dell’intermediazione dei diritti d’autore è un’opportunità concreta per i titolari dei diritti e per gli utilizzatori”.

L’associazione Lea è costituita come organismo di gestione collettiva in Italia ai sensi del D. Lgs. 15 marzo 2017, n. 35 e regolarmente iscritto nell’apposito elenco tenuto dall’Agcom come da delibera n. 396/17/Cons.

Lea è licenziataria sul territorio italiano per conto degli oltre 43.000 aventi diritto nel mondo (di cui 26.000 italiani) iscritti a Soundreef. E’ stata fondata da autori, editori e addetti ai lavori dell’industria musicale con il principale scopo di fornire un’alternativa trasparente, rapida ed efficace per la gestione delle licenze per l’utilizzo di musica in Italia.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background