Coronavirus, ultime notizie sul covid in Italia e nel mondo 

Pubblicato da in data 14 Novembre 2020

Coronavirus, ultime notizie sul covid in Italia e nel mondo

(Foto Afp)

Pubblicato il: 15/11/2020 07:56

Zone gialle, rosse e arancioni dopo la firma di una nuova ordinanza sulle regioni da parte del ministro Speranza, bollettini dei contagi aggiornati e tutte le ultime notizie sul coronavirus dall’Italia e dal mondo.

ORE 7.40 – “Piuttosto che riaprire per Natale, penso che la situazione sia così malmessa da dover consigliare l’opposto: approfittare delle ferie di fine anno per chiudere tutto in quelle due settimane e cercare di fermare il contagio. Ma capisco che bisogna tener conto delle esigenze dell’economia”. Così Andrea Crisanti, docente di Microbilogia all’università di Padova, in una intervista a Repubblica.

ORE 7.21 – In India il numero dei contagi per coronavirus ha raggiunto gli 8.814.579 con oltre 41.100 nuovi casi in tutto il paese nelle ultime 24 ore, secondo gli ultimi dati rilasciati dal ministero federale della sanità. Stamattina, il bilancio totale delle vittime nel paese a causa della pandemia ha raggiunto 129.635, secondo il ministero, mentre ci sono ancora 479.216 casi di Covid-19 attivi nel paese, mentre 8.205.728 persone sono guarite e dimesse dagli ospedali.

ORE 7.15 – Il Brasile ha raggiunto 165.568 morti per coronavirus, registrando 921 morti in un giorno, secondo i dati ufficiali. Inoltre, le autorità sanitarie del paese hanno segnalato 38.307 nuovi contagi, portando il numero totale di infezioni a 5.848.959. Il governo brasiliano ha avuto difficoltà durante questa settimana ad aggiornare i propri dati a causa di problemi nei sistemi informatici che Agencia Brasil attribuisce a un possibile attacco informatico. Attualmente, il Brasile ha 391.790 casi di contagio, mentre circa 5,3 milioni di persone sono guarite dal Covid-19.

ORE 7.02 – Il Messico ha superato il milione di casi di coronavirus, sono 1.003.253, secondo il Ministero della Salute. Sono 635 persone i deceduti a causa di questa malattia nelle ultime 24 ore. Da quando il primo caso di coronavirus è stato notificato nel Paese il 28 febbraio, 98.259 messicani sono morti a causa del coronavirus, secondo il quotidiano ‘El Universal’.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background