Matrix 4, festa da 200 invitati a fine riprese: è bufera 

Pubblicato da in data 15 Novembre 2020

Matrix 4, festa da 200 invitati a fine riprese: è bufera

Foto Fotogramma

Pubblicato il: 16/11/2020 18:29

Matrix nell’occhio del ciclone. Mercoledì 11 novembre, in Germania è stata organizzata una festa dai produttori Lilly e Lana Wachowski per celebrare la fine delle riprese di ‘Matrix 4’, in compagnia dell’attore Keanu Reeves. Secondo il quotidiano tedesco ‘Bild’, sono state invitate circa 200 persone mentre le restrizioni sanitarie anti-Covid a Berlino e nel Land di Brandeburgo, dove si è svolta la serata, limitano questo genere di eventi a 50 persone. Ma per aggirare il divieto, secondo le fonti del quotidiano tedesco, gli ospiti sono stati incoraggiati a presentarsi come comparse.

Intitolata Icecream Teamevent, la festa è iniziata alle 18 ed è continuata fino a tarda notte. In programma: un dj per animare la pista da ballo, acrobati, fumogeni, effetti pirotecnici e arredi che comprendevano tende beduine e carovane hippie in cui tutti potevano farsi un tatuaggio. Il tutto accompagnato da pasticcini e alcol, secondo la stampa tedesca. Nelle immagini trasmesse da Bild, gli ospiti non indossano costumi o maschere e nessuno segue le regole di allontanamento sociale.

Bianca Markarewicz, portavoce dello Studio Babelsberg, ha cercato di sedare la polemica con la tesi che la troupe stava girando una “scena di festa”. “Le regole di igiene sono state rispettate. Il team di produzione ha pianificato consapevolmente queste riprese con molte comparse”, ha detto.

Tuttavia, questa non è la versione riportata da Bild, che si basa sulla testimonianza di un ospite. “L’atmosfera era esuberante”, ha spiegato il testimone. “Tutti dovevano fare prima un tampone rapido. Tutti dovevano anche portare la mascherina, ma molte persone non la indossavano al momento della festa”. Per quanto riguarda le riprese, “non sono state date istruzioni di regia”, spiega. “Non c’erano applausi e nessuno stava filmando”.

Il portavoce della città di Potsdam, responsabile dell’autorizzazione delle feste organizzate sul suo territorio, ha dichiarato che “non è stato annunciato alcun evento”. “Le uniche discussioni in corso tra l’autorità sanitaria e la produzione hanno riguardato il tema della protezione contro il virus durante le riprese”, spiega. Le autorità sanitarie tedesche hanno in programma di parlare con lo studio Babelsberg per chiarire la questione. Interrotte a marzo a causa dell’epidemia di coronavirus, le riprese di ‘Matrix 4’ sono riprese a Berlino ad agosto. L’uscita del film è prevista per dicembre 2021.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background