Chicco Testa: ‘Avvio regolazione si è scontrata con complessità comparto rifiuti’ 

Pubblicato da in data 16 Novembre 2020

Chicco Testa: 'Avvio regolazione si è scontrata con complessità comparto rifiuti'

(Fotogramma)

Pubblicato il: 17/11/2020 18:40

L’avvio della regolazione di Arera nel mondo della gestione rifiuti per il superamento della frammentazione organizzativa e gestionale si è scontrata con la complessa governance multilivello del comparto, l’estrema eterogeneità delle gestioni, nonché con l’instabilità del contesto normativo. Elementi, questi, che continuano a plasmare l’assetto del settore e i relativi aspetti gestionali, finanziari e impiantistici”. Così Chicco Testa, presidente di Fise Assoambiente, commenta all’Adnkronos i 25 anni di Arera, l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente.

“Una realtà con cui le aziende dell’igiene urbana, coinvolte in questa prima fase di regolazione, devono quotidianamente rapportarsi, cercando di operare al meglio. Resta ancora da comprendere a pieno complessità e peculiarità del settore della gestione dei rifiuti urbani, per poter dare il corretto slancio ad una regolazione che sappia cogliere meccanismi di rilancio e incentivazione del comparto” conclude il presidente di Fise Assoambiente.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background