Boeing 737 Max torna a volare, arrivato il via libera 

Pubblicato da in data 17 Novembre 2020

Boeing 737 Max torna a volare, arrivato il via libera

Afp

Pubblicato il: 18/11/2020 18:03

Il jet 737 MAX della Boeing sarà di nuovo autorizzato a tornare in volo, a condizione che gli aerei siano dotati di un nuovo software di pilotaggio. Lo afferma l’Amministrazione Federale dell’Aviazione degli Stati Uniti. Inoltre, Boeing dovrà rivedere le procedure dell’equipaggio e completare una serie di test prima di effettuare un “volo di prontezza operativa”, dice la FAA.

Il MAX 737 della Boeing era stato bloccato a terra da marzo 2019, a seguito di due incidenti che hanno causato la morte di 346 persone. Gli incidenti sono stati causati da guasti al sistema di controllo di volo degli aerei.

“Non dimenticheremo mai le vittime dei due tragici incidenti che hanno portato alla decisione di sospendere le operazioni”, commenta David Calhoun, amministratore delegato di Boeing. “Questi eventi e le lezioni che ne abbiamo tratto hanno ridisegnato la nostra azienda e focalizzato ulteriormente la nostra attenzione sui nostri valori fondamentali di sicurezza, qualità e integrità”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background