Coronavirus, Antitrust multa Tiger per mascherine 

Pubblicato da in data 18 Novembre 2020

Coronavirus, Antitrust multa Tiger per mascherine

Immagine di repertorio (Fotogramma)

Pubblicato il: 19/11/2020 18:24

E’ di 550mila euro la sanzione amministrativa comminata alla società Tiger Group a seguito di una segnalazione di Federconsumatori, fattasi carico, si legge in una nota, delle lamentele di cittadini che denunciavano come la società nel proprio sito internet sponsorizzasse e vendesse mascherine non conformi alla normativa europea. All’indomani della segnalazione infatti, l’Antitrust aveva avviato un procedimento, sottoponendo il sito a misure cautelari e disponendo inoltre la sospensione della promozione e della vendita dei prodotti non conformi o senza certificazione. “Oggi è arrivata finalmente anche la multa – dichiara in una nota Federdistribuzione. Dopo le tante irregolarità ed i fenomeni speculativi a cui abbiamo assistito all’inizio e durante la pandemia, finalmente iniziano a giungere le prime sanzioni.

“Siamo pienamente soddisfatti per il tempestivo intervento dell’autorità – afferma Emilio Viafora, presidente Federconsumatori -, che si è attivata immediatamente per contrastare pratiche scorrette e stroncare la vendita di prodotti non conformi, con potenziali danni alla salute dei cittadini”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background