Covid, Vaia: “Segnali confortanti si stanno consolidando” 

Pubblicato da in data 18 Novembre 2020

Covid, Vaia: Segnali confortanti si stanno consolidando

(Fotogramma)

Pubblicato il: 19/11/2020 18:45

“I numeri di oggi” dell’ultimo bollettino sul Coronavirus “ci dicono che le misure chirurgiche messe in campo, hanno cominciato a dare risultati”. Lo afferma il direttore sanitario dello Spallanzani, Francesco Vaia, ospite di Sky Tg24, commentando i dati dei contagi di Covid-19 in Italia, dicendo di “non volersi iscrivere nella gara tra catastrofisti e buonisti”. “Puoi torturare i numeri, ma dicono la verità. Questa settimana è iniziata con segnali confortanti e si sta concludendo con il consolidamento di questi segnali”. “Vorrei rivolgere un appello ai cittadini. Continuiamo a comportarci bene, così faremo ‘Natale con i tuoi’ e ‘Pasqua con chi vuoi”.

“Vedo anche una maggiore consapevolezza da parte dei nostri cittadini”, sottolinea, aggiungendo che questa settimana si è cominciata a vedere “la luce in fondo al tunnel” anche su fronte vaccini, con le “buone notizie arrivate”.

Non si tratta di “stupido ottimismo”, ma, evidenzia Vaia, “siamo in una fase in cui dobbiamo continuare con il rigore, che non dobbiamo mai abbandonare, ma anche con la serenità. Dobbiamo affrontare il nemico senza deprimerci, ma con forza di volontà e per sconfiggerlo e saremo sicuramente vincitori”. Vaia fa l’esempio del Lazio, dove “Rt è sceso sotto l’1, significa che questo esercito comincia a funzionare in tutte le sue componenti, dai cittadini a quelle azioni di sistema che vanno a incidere sui nodi strutturali. Insomma, il mio non essere catastrofista oggi è supportato da dati”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background