Elezioni Usa, Trump autorizza transizione con Biden 

Elezioni Usa, Trump autorizza transizione con Biden

(Afp)

Pubblicato il: 24/11/2020 07:14

A quasi tre settimane dall elezioni Usa, Donald Trump autorizza finalmente la transizione di poteri con Joe Biden, pur non riconoscendo ancora la sconfitta e assicurando che la sua “battaglia” per rovesciare l’esito del voto che ha attribuito la vittoria al candidato democratico “continua”, “vinceremo”.

“Voglio ringraziare Emily Murphy, della Gsa (General services administration, l’agenzia federale responsabile della transizione tra le amministrazioni, ndr) per la sua fedeltà e salda devozione al nostro Paese – ha scritto Trump in due tweet la scorsa notte – E’ stata minacciata e maltrattata e io non voglio vedere che questo accada di nuovo a lei, alla sua famiglia o ai dipendenti del Gsa”.

“Il nostro caso continua con forza, continueremo la nostra giusta battaglia e credo che vinceremo“, assicura quindi il presidente, riconoscendo però che “nel migliore interesse del nostro Paese raccomando che Emily ed il suo team facciano quello che deve essere fatto per quanto riguarda l’avvio dei protocolli e ho detto al mio team di fare lo stesso”.

La decisione di Trump di autorizzare l’agenzia federale competente a lavorare con il team di transizione di Biden in vista del suo insediamento alla Casa Bianca “è il passo necessario per affrontare le sfide che la nostra nazione ha davanti a sé, tra cui quella di mettere la pandemia sotto controllo e di rimettere in sesto l’economia”, si legge in una nota del direttore della transizione dello staff del presidente eletto, Yohannes Abraham, secondo cui “la decisione finale è un’azione amministrativa per avviare formalmente il processo di transizione con le agenzie federali”.

Biden sceglie Blinken come segretario di Stato