• #On Air

  • #On Air

  • #On Air

Lockdown Italia, Svimez: famiglie al Sud ancora più povere 

Lockdown Italia, Svimez: famiglie al Sud ancora più povere

(Fotogramma)

Pubblicato il: 24/11/2020 16:21

Nelle regioni meridionali il secondo lockdown ha accresciuto le difficoltà di attività e pezzi di occupazione in posizione marginale (sommerso, nero, irregolari, ecc.). Tutto ciò trova riflesso in una caduta molta ampia del reddito disponibile delle famiglie (-6,3%) che si trasmette ai consumi privati con una contrazione che dovrebbe avvicinarsi ai dieci punti percentuali (-9,9%, in peggioramento di quasi un punto rispetto a luglio). E’ quanto emerge dal rapporto Svimez presentato oggi.

Nelle regioni centro-settentrionali, con un’economia e un’occupazione maggiormente strutturata, l’effetto delle misure di sostegno al reddito è maggiormente efficace. In quest’area siamo in presenza di una contrazione dei consumi delle famiglie, nell’attuale scenario, pari al -9,2%, oltre un punto in meno di quanto ipotizzato in precedenza.