Nessun evento trovato

Nessun evento trovato

Nessun evento trovato

Mauro Corona: “Pelli di foca sotto gli sci e apriamo le piste” 

Mauro Corona: Pelli di foca sotto gli sci e apriamo le piste

(Fotogramma)

Pubblicato il: 26/11/2020 23:12

“Perché non andiamo su con le pelli di foca sotto gli sci?”. Mauro Corona, al debutto come ospite a Piazzapulita, è favorevole all’apertura degli impianti di sci nell’era covid ma con ”coscienza e criterio”. “Abbiamo obbedito come si fa in queste zone, ma siamo in difficoltà perché non possiamo andare in Veneto che dista 2 km”, dice da Erto. “Abbiamo scelto di ubbidire perché è facile ammalarsi. Sento parlare di Natale, ma chi fa il cenone rischia di ammalarsi e di pentirsi”, aggiunge lo scrittore e scultore.

In montagna, il peso economico degli impianti sciistici è enorme. “Chiudere il ristorantino qui di Erto o Cimolais è un dramma. Bisognerebbe fare affidamento sul buon senso della gente. Magari avrei riaperto qualche impianto di sci, con gli ski lift individuali. Non si possono usare ovovie e seggiovie, è chiaro. Ci vorrebbe un po’ di educazione, ma molti credo non abbiano capito la gravità della situazione. Non si può andare al bar e nei locali dopo aver sciato… Perché non andiamo su con le pelli di foca sotto gli sci?”.