Coronavirus Lazio, 1.230 contagi e 68 morti: il bollettino  

Coronavirus Lazio, 1.230 contagi e 68 morti: il bollettino

(Afp)

Pubblicato il: 11/12/2020 16:16

Sono 1.230 i nuovi contagi da Coronavirus nel Lazio secondo il bollettino reso noto oggi con quasi 15mila tamponi. Da ieri sono stati registrati altri 68 morti, mentre sono stati +3.736 i guariti. “L’Rt scende a 0.67, siamo sulla strada giusta” dice l’assessore alla Sanità e all’Integrazione sanitaria della Regione Alessio D’Amato, invitando comunque a “non abbassare il livello d’attenzione”. Nella Regione “i guariti sono tre volte i casi positivi” e i casi a Roma scendono “sotto i 600 (558)”.

“Nella Asl Roma 1 sono 249 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Diciotto casi sono ricoveri. Si registrano tredici decessi in pazienti con patologie – prosegue l’assessore – Nella Asl Roma 2 sono 242 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Centouno sono i casi riportati su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano sedici decessi in pazienti con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 67 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Otto sono ricoveri. Si registrano otto decessi in malati con patologie”.

“Nella Asl Roma 4 sono 62 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi con patologie – aggiunge D’Amato – Nella Asl Roma 5 sono 116 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano nove decessi in pazienti con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 159 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano dieci decessi in pazienti con patologie”.

“Nelle province si registrano 335 casi e sono dieci i decessi nelle ultime 24 ore – precisa l’assessore D’Amato – Nella Asl di Latina sono 130 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl di Frosinone si registrano 124 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano quattro decessi in pazienti di 67, 70, 83 e 93 anni con patologie”.

“Nella Asl di Viterbo si registrano 41 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi in pazienti di 64, 75, 83 e 90 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 40 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi in pazienti di 67 e 77 anni con patologie”.

Nel Lazio sono 88.193 i casi attualmente positivi a Covid-19 (in calo rispetto a ieri quando erano 90.767), di cui 3.026 ricoverati (ieri erano 3.036), 339 in terapia intensiva (stabili) e 84.828 in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’epidemia, i guariti sono in totale 46.080, i decessi 2.870 e il totale dei casi esaminati è pari a 137.143.