Boccia: “A metà gennaio al via i vaccini in Italia” 

Boccia: A metà gennaio al via i vaccini in Italia

(Afp)

Pubblicato il: 15/12/2020 20:42

C’è una data per iniziare a vaccinare italiani? ”Inizieremo insieme in tutta Europa. Sicuramente inizieremo ”a vaccinare a metà gennaio, abbiamo anticipato”, ha risposto il ministro degli Affari regionali, Francesco Boccia, ospite di ‘Di Martedì’. “Domani – ha assicurato – chiudiamo l’accordo, da metà gennaio si parte, la data esatta sarà decisa in sede europea”.

”Domani mattina c’è una riunione con le Regioni e chiudiamo il piano vaccini, c’è stato un lavoro duro e faticoso, siamo pronti e siamo tra i primi. Poi discuteremo anche delle misure restrittive” per Natale. “Penso che sia utile e necessario restringere ancora di più durante le festività. Questa è la posizione che viene fuori dal Cts, verrà fuori anche dalle Regioni e ce lo chiedono anche i Comuni”.

”Ritengo che dalle giornate prefestive fino al 6-7 gennaio è più utile chiudere per tutti. Vogliamo chiudere il più possibile. La mia posizione – conclude Boccia – e quella di Speranza sono note, vogliamo condividerle con le Regioni”.