eToro rivoluziona il mondo degli investimenti con CopyPortfolio 

eToro rivoluziona il mondo degli investimenti con CopyPortfolio

Pubblicato il: 24/12/2020 09:57

“È come avere migliaia di trader al tuo servizio”. Con queste parole, Yoni Assia, ceo e fondatore, eToro, piattaforma multi-asset che può contare oltre 16 milioni di utenti in tutto il mondo – descrive la rivoluzione portata nel mondo degli investimenti dai copyPortfolio. Ma in cosa consistono questi strumenti? I CopyPortfolio sono prodotti di investimento che raggruppano insieme una serie di strumenti finanziari. Gli asset vengono scelti e ri-selezionati, in base a una strategia prestabilita. I CopyPortfolios sono proposti allo scopo di aiutare gli investitori a minimizzare i rischi a lungo termine e promuovere le opportunità di crescita, portando il copy trading al livello successivo e creando degli investimenti diversificati.

È possibile investire in due tipi di CopyPortfolio: i Top Trader CopyPortfolios e i Market CopyPortfolios. Un Top Trader CopyPortfolio è basato su un portafoglio di soli trader, in cui ciascuno dei trader che vengono copiati come parte del portafoglio, viene selezionato in base alla strategia del CopyPortfolio. Ad esempio, per un CopyPortfolio che mira solo agli investitori azionari con le migliori performance a lungo termine si sceglieranno gli investitori in base alla loro performance e con una significativa allocazione di azioni nel loro portafoglio. Per contro, un Market CopyPortfolio è composto solo da asset finanziari e non da trader, quindi il suo portafoglio può essere composto da azioni, ETF, indici, materie prime o valute.

“L’obiettivo di eToro è permettere alle persone di investire nel modo più semplice, e lo scopo dei CopyPortfolio è proprio quello di rendere più semplice agli investitori l’accesso agli asset desiderati. I CopyPortfolio sono dei prodotti di investimento molto innovativi, che sono stati messi a punto per aiutare gli investitori a minimizzare il rischio che si può correre a lungo termine. La nostra crescente offerta di portafogli tematici consente alle persone di investire nelle idee in cui credono e in settori nei quali reputano di avere competenza come, ad esempio, quello delle energie rinnovabili, del gaming, del food o del settore tecnologico, ma anche delle criptovalute, delle banche, dell’ingegneria genetica e dell’industria della cannabis” – ha dichiarato Emanuela Manor, Italian Regional Manager di eToro.

Attualmente, su eToro, ci sono 57 CopyPortfolios, concentrati negli ambiti più diversi, e con diversi livelli di rischio. Salvo eccezioni, l’importo minimo necessario per investire in CopyPortfolios è di $5.000. L’investimento può essere interrotto in qualsiasi momento, sebbene i CopyPortfolio siano in generale investimenti da medio a lungo termine, per cui richiedono periodi di investimento piuttosto lunghi.

Nel tempo, i valori dei singoli ETF in un portafoglio diversificato si muovono su e giù, allontanandosi dai loro obiettivi di peso. Ad esempio, nel lungo periodo, le azioni tendono ad aumentare di valore più velocemente rispetto agli ETF: in questo caso, la parte di portafoglio costituita da azioni si muoverà al rialzo rispetto alla parte costituita da ETF. Un meccanismo di riequilibrio chiude e apre periodicamente le posizioni, per conservare il rapporto di allocazione degli asset e mantenere la strategia del CopyPortfolio. Poiché il periodo di ribilanciamento cambia da un CopyPortfolio a un altro, è possibile consultare il prospetto dei CopyPortfolio per conoscere la frequenza di riequilibrio specifica del tuo CopyPortfolio.