Nessun evento trovato

Nessun evento trovato

Nessun evento trovato

Bergamo, ucciso l’ex segretario provinciale della Lega 

Bergamo, ucciso l'ex segretario provinciale della Lega

Pubblicato il: 02/01/2021 15:57

E’ Franco Colleoni, 68 anni, il ristoratore ucciso questa mattina a Dalmine, in provincia di Bergamo, nel cortile vicino al suo ristorante. Colleoni era stato assessore al Comune di Dalmine e segretario provinciale della Lega fino al 2004. Colleoni aveva poi lasciato la politica e gestiva il ristorante ‘Il Carroccio’. Secondo le prime ricostruzioni, sarebbe stato colpito alla testa. Sul posto si trovano i carabinieri di Treviglio, la polizia locale e il medico legale.

“E’ una cosa assurda. Umanamente sono addolorato. Lo conoscevo da anni, da quando era stato assessore quando mio padre era sindaco a Dalmine. Non era più in politica da tempo, ma dava sempre spunti interessanti”, il commento di Francesco Bramani, sindaco di Dalmine ed esponente della Lega, contattato dall’Adnkronos. “Ho parlato con i carabinieri, che non si sono sbilanciati. Però mi hanno parlato di una scena agghiacciante, con Colleoni che aveva moltissime ferite alla testa”. Per Bramani una rapina è “strana. Il sabato mattina, con i ristoranti chiusi in questo periodo. Però è inutile sbilanciarsi”.