• one live social

  • one live social

  • one live social

Covid Usa, morta a 35 anni la ‘maestra degli abbracci’ 

Covid Usa, morta a 35 anni la 'maestra degli abbracci'

Pubblicato il: 04/01/2021 15:47

Morta per le complicanze legate al Covid 19 Zelene Blancas, l’insegnante elementare di una scuola pubblica nella città di El Paso, in Texas, diventata famosa tre anni fa per un video virale in cui insegnava ai suoi studenti a essere gentili e amorevoli. Nelle immagini, che hanno ottenuto più di 24 milioni di visualizzazioni, si vede un bambino fuori dalla porta della classe e sul muro dipinti quattro ‘pulsanti’ che corrispondono alle opzioni per il saluto alla fine della lezione: abbraccio, stretta di mano, batti il ​​cinque o pugno con il pugno. I compagni passano in fila, toccano il pulsante e salutano il bambino con l’opzione che hanno scelto. Quasi tutti lo abbracciano mentre l’insegnante filma la scena.

Zelene, 35 anni e sempre stata in buona salute, è risultata positiva al coronavirus il 20 ottobre e pochi giorni dopo è stata ricoverata in ospedale. Dopo settimane in cui ha mostrato segni di ripresa, i suoi livelli di ossigeno sono diminuiti e il 22 novembre è stata intubata. La situazione è poi peggiorata, fino alla morte lo scorso 28 dicembre, come confermato dall’organizzazione Pinksocks Life.

La scomparsa della donna, che durante il lockdown non ha mai abbandonato i suoi allievi con la didattica a distanza, ha causato commozione nella comunità di El Paso dove era stimata e benvoluta. La preside della scuola presso cui la maestra lavorava, Cristina Sanchez-Chavira, ha dichiarato alla Cnn: “La sua vocazione era diffondere gentilezza, che incarnava. Ha insegnato ai bambini a essere gentili gli uni con gli altri e a considerarsi veramente come una famiglia”.

What a nice way to end our week!! #TeamSISD#ShookTranscends@DSShook_ES@SocorroISDpic.twitter.com/i4I762ELr2

— Ms. Blancas (@blancas_DSSE) November 30, 2018