• one club dj selection

  • one club dj selection

  • one club dj selection

Bolzano, frana su hotel Eberle – Video 

Bolzano, frana su hotel Eberle - Video

(Foto da profilo VVFF Bolzano)

Pubblicato il: 05/01/2021 16:08

Una frana si è abbattuta sull’hotel Eberle di Bolzano intorno alle 15, distruggendolo in parte. Sul posto i soccorritori. Come mostrano alcune immagini scattate dalla funivia del Renon, il costone di roccia sovrastante l’hotel si è sgretolato sopra una parte della struttura.

L’albergo, che si trova nella zona di Sant’Osvaldo, era chiuso a causa dell’emergenza Coronavirus ed è stato in parte distrutto dal costone roccioso franato, a quanto si apprende dai soccorritori. Tutta la zona è delimitata e monitorata, perché non si esclude che dal costone possano staccarsi altri pezzi di roccia.

Molto vicino al punto dove è avvenuta la frana passa la famosa passeggiata di Sant’Osvaldo. La paura, spiegano all’Adnkronos fonti dei soccorritori, era che qualcuno potesse essere rimasto coinvolto nel crollo. Sul posto anche i geologi che però escludono questa possibilità. Al momento dunque non risultano persone coinvolte. “Si è trattato di un colpo di fortuna – sostengono i soccorritori sul posto – il fatto che l’albergo fosse chiuso per via del covid ha evitato una vera tragedia”.

#EINSATZINFO: BF Bozen – 05.01.21 – 15:11 – ein großer Steinschlag große Teile des Hotel Eberle verschüttet #Infointervento: VVF Bolzano – 05.01.21 – 15:11 – Dei grossi massi franano su una parte dell’Hotel Eberle pic.twitter.com/FYwojF8NYb

— LFV Südtirol UVF Alto Adige (@LFVSuedtirol) January 5, 2021

Era chiuso a causa dell’emergenza coronavirus l’hotel Eberle, l’albergo della zona di Sant’Osvaldo, sopra Bolzano, in parte distrutto da un costone roccioso franato sulla struttura, a quanto si apprende dai soccorritori. La circostanza fa ritenere che non ci siano persone coinvolte, anche se continuano le ricerche per escludere feriti o vittime. Tutta la zona è delimitata e monitorata, perché non si esclude che dal costone possano staccarsi altri pezzi di roccia.