Nessun evento trovato

Nessun evento trovato

Nessun evento trovato

Zona rossa oggi, cosa si può fare: spostamenti, visite amici, parenti 

Zona rossa oggi, cosa si può fare: spostamenti, visite amici, parenti

Pubblicato il: 06/01/2021 10:59

Zona rossa per chiudere le vacanze di Natale: spostamenti, visite a parenti e amici, il ‘solito’ coprifuoco, bar e ristoranti. Oggi, 6 gennaio, sono in vigore le regole e le restrizioni più rigide nell’ultimo giorno coperto dal decreto Natale. Oltre coprifuoco ordinario tra le 22 e le 5, il provvedimento introduce una serie di misure valide in tutta Italia.

Gli spostamenti sono consentiti solo per motivi di lavoro, di necessità e di salute e devono essere inseriti nella necessaria autocertificazione. Sarà possibile, una sola volta al giorno, spostarsi per fare visita a parenti o amici, anche verso altri Comuni, ma sempre e solo all’interno della stessa Regione e nel limite massimo di due persone. La persona o le due persone che si spostano potranno comunque portare con sé i figli minori di 14 anni (o altri minori di 14 anni sui quali le stesse persone esercitino la potestà genitoriale) e le persone disabili o non autosufficienti che con loro convivono. Si può andare ad assistere un parente o un amico non autosufficienti. L’autocertificazione deve essere portata sempre con sé per spostamenti e visite ai congiunti.

Bar, ristoranti, pasticcerie e gelaterie sono chiusi e sono ammessi sono asporto (fino alle 22) e consegne a domicilio. Sono aperti, con orari definiti dai comuni, pochi negozi: spiccano supermercati e alimentari, farmacie e parafarmacie, tabaccai.