Russia, proteste per Navalny: 4mila arresti, rilasciata la moglie 

(Adnkronos)

Fermata la moglie di Alexei Navalny, Julia, alle proteste a Mosca in sostegno del blogger e leader dell’opposizione russa. Lo ha reso noto il team di Navalny. La donna era già stata fermata sabato scorso in una manifestazione simile.

Continua a salire intanto di ora in ora il numero delle persone arrestate nelle proteste in tutto il Paese: secondo l’ultimo calcolo della ong Ovd Info, sono state finora fermate 2.119 persone, 469 delle quali nella sola Mosca.