Coronavirus Lazio, 842 nuovi contagi e 52 morti: il bollettino  

(Adnkronos)

Sono 842 i nuovi contagi da coronavirus nel Lazio secondo il bollettino reso noto oggi. Da ieri sono stati registrati altri 52 morti e 1.507 guariti. Nel Lazio sono 60.773 i casi attualmente positivi a Covid-19, di cui 2.336 ricoverati, 289 in terapia intensiva e 58.148 in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’epidemia i guariti sono in totale 141.160, i decessi 5.074 e il totale dei casi esaminati è pari a 207.007.

“Da ieri sono stati oltre 10mila i tamponi (+1.912) e quasi 13 mila antigenici per un totale di 23 mila test” dice l’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato. “Aumentano i casi e i decessi, mentre sono stabili le terapie intensive e diminuiscono i ricoveri. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 8%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende a 3%. I casi a Roma città tornano a quota 500”.

“Nella Asl Roma 1 sono 257 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sono 33 i ricoveri – avverte D’Amato – Si registrano otto decessi con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 188 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Settantasei i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano dieci decessi con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 66 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso con patologie”.

“Nella Asl Roma 4 sono 15 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi con patologie – continua l’assessore – Nella Asl Roma 5 sono 94 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano dieci decessi con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 66 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano sette decessi con patologie”.

“Nelle province si registrano 156 casi e sono tredici i decessi nelle ultime 24 ore – precisa l’assessore – Nella Asl di Latina sono 41 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano otto decessi di 68, 70, 77, 86, 87, 88, 97 e 97 anni con patologie. Nella Asl di Frosinone si registrano 73 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano due decessi di 77 e 88 anni con patologie”.

“Nella Asl di Viterbo si registrano 19 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 93 e 96 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 23 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 80 anni con patologie”, conclude l’assessore alla Sanità.