Rapina alimentari e accoltella titolare, in fuga con bottino 10 euro 

(Adnkronos)

Ha fatto irruzione in un negozio di alimentari in via Boezio, nel quartiere Prati a Roma, con il volto coperto da una mascherina. Armato di coltello, ha minacciato con un forte accento romano il titolare, un 29enne del Bangladesh, perché gli consegnasse l’incasso della giornata. Quando la vittima ha reagito, il rapinatore lo ha colpito più volte con la lama lasciandolo a terra con ferite fortunatamente non gravi.

E’ successo venerdì pomeriggio, intorno alle 15.15. Il giovane commerciante, trasportato al pronto soccorso del Santo Spirito in codice giallo, ha riportato tagli superficiali e un trauma alla testa causato dai colpi durante la colluttazione. Sulle tracce dell’uomo, un 50enne, i poliziotti. Bottino della rapina, 10 euro.