On Air Now

“Siamo tutti Koulibaly”  

Siamo tutti Koulibaly

(Afp)

Pubblicato il: 29/12/2018 18:19

“Siamo tutti Koulibaly. No al razzismo”. E’ lo striscione esposto al San Paolo, poco prima del fischio d’inizio di Napoli-Bologna dai tifosi partenopei, che hanno voluto così esprimere la propria solidarietà al difensore senegalese. Koulibaly, preso di mira con ‘buuu’ razzisti nel precedente match di San Siro contro l’Inter, è stato squalificato dal giudice sportivo per due turni dopo il rosso contro i nerazzurri. Nel riscaldamento pre-partita, il suo compagno di squadra Faouzi Ghoulam ha indossato la sua maglia numero 26. Sugli spalti, sono migliaia le maschere indossate dai tifosi con il volto del difensore.

“Koulibaly è mio fratello, basta razzismo”

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.