On Air Now

Coronavirus, Gassmann vs Scanzi 

Coronavirus, Gassmann vs Scanzi

Fotogramma

Pubblicato il: 26/03/2020 13:33

“Non ho per fortuna bisogno di chiedere ‘piazze’, i miei spettacoli vanno a ruba perché riempiono. E non voto Pd”. Così Alessandro Gassmann risponde su Twitter al giornalista Andrea Scanzi, in un ‘ultimo atto’ di una polemica social fra i due intavolata a suon di post. Che i due non si siano simpatici è noto, ma nelle ultime settimane, complici alcune dichiarazioni di entrambi che hanno ‘scaldato gli animi’, la diatriba si è arroventata.

Tutto è partito da un video del 25 febbraio, in cui Scanzi esortava la sua città, Arezzo, ad ‘uscire di casa’ e a non farsi fermare dal Coronavirus. Parole delle quali poi il giornalista si è successivamente scusato, ma che hanno infervorato – tra gli altri- anche l’animo di Gassmann, che si era scagliato contro di lui con toni accesi. A suon di botta e risposta (“cogl… inguardabile”, dice l’attore, “cucciolo di Gassmann”, risponde Scanzi), oggi Gassmann mette i puntini sulle ‘i’. E sottolinea: “Per me la si chiude qui, mi sembra ci siano cose più importanti da fare”.