Vacanze, le Oasi del Wwf in Sicilia 

Vacanze, le Oasi del Wwf in Sicilia

Caretta caretta

Pubblicato il: 25/06/2020 10:39

Dopo l’emergenza coronavirus, le oasi Wwf diventano una delle mete per vacanze made in Italy. Ogni regione italiana offre una serie di destinazioni, descritte anche nel Libro delle Oasi.

Oggi facciamo tappa in Sicilia, dove protagoniste sono specie come la tartaruga marina, che nell’Oasi di Torre Salsa trova spiagge intatte; la palma nana, che caratterizza l’Oasi di Capo Rama; la testuggine acquatica, che vive nell’Oasi Lago Preola Gorghi Tondi, un insieme di specchi d’acqua di origine carsica preziosa anche per la presenza di uccelli acquatici.