On Air Now
Precedente
Successivo

Russia, così ‘schederanno’ tutti 

Russia, così 'schederanno' tutti

(Fotogramma)

Pubblicato il: 23/11/2020 15:22

Sarà a breve in via di sviluppo in Russia un database nazionale con i dati biometrici ricavati dal riconoscimento facciale e dalle impronte digitali sia dei russi che degli stranieri che in Russia arrivano.

In una intervista all’agenzia Tass, fonti del ministero degli Interni hanno precisato che il progetto sarà portato a termine nel biennio 2021-2023. Nel 2017 era stata varata una legge che autorizza il ministero degli Interni e l’Fsb ad accedere ai dati biometrici raccolti dagli operatorie delle società in generale sui loro clienti anche senza il loro consenso.