On Air Now
29 AGOSTO 2021 | J-AX TRA L' AMERICA E LA PROVINCIA MILANESE

SURREALE MA SEMPRE J-AX

Il fiume in piena di creatività del cantautore che, nel periodo di lockdown, sente la necessità di comunicare ancora più direttamente con i suoi fan che da quasi trent’anni lo seguono, è “tracimato” e lo potete ascoltare già da venerdì scorso. Il progetto “Surreale” è il nuovo lavoro con 11 tracce.

Nell’album ci sono anche 4 featurings: quello con Ermal Meta (“Un Tera di felicità”), con Francesco Sarcina (“Che classe”), con la brava Federica Abbate (“Canzone country”) e il già citato Jake La Furia (“Salsa”).

Dentro il nuovo album, il rapper e cantautore milanese viaggia tra generi esprimendo la sua capacità di raccontare con la musica, giocando musicalemente col pop, il country, accenni reggaeton ed incursioni Motown, per poi tornare sul rap, senza dimenticare il rock. J-Ax è rimasto coerente, una coerenza che ha le sue radici lontane nella sua formazione artistica e umana, facendo scelte professionali (e umane) che sono andate spesso a a cozzare contro i suoi stessi interessi, progetti, aspettative.

Ha saputo creare e mantenere il suo stile, inconfondibile, fatto da fattori diversi e per lui complementari, in cui convivono le sue origini provinciali e le illusioni colorate della cultura americana, quel pop al neon che lo ha sempre affascinato. Un mix continuo di riferimenti alla cultura (e sottocultura) statunitense che Alessandro utilizza per raccontare la realtà con la “traduzione” del cantautore che è capace di comunicare ai suoi fan ma non solo ad essi in modo sincero, senza mai prendersi troppo sul serio. J-Ax ragiona con semplicità e si sente in questo suo lavoro.”

ASCOLTALO SU SPOTIFY