Reporter aggredito, Spada condannato in appello a 6 anni  

Scritto da il 6 dicembre 2018

Reporter aggredito, Spada condannato in appello a 6 anni

(Fermo immagine da Rai2)

Pubblicato il: 07/12/2018 18:05

Confermata la condanna a 6 anni di reclusione per Roberto Spada, protagonista dell’aggressione al giornalista Rai Daniele Piervincenzi e a un cameramen, compiuta il 7 novembre dello scorso anno a Ostia. A emettere la sentenza è stata la I Corte d’appello di Roma presieduta da Bruno Schicchitano che ha stralciato la posizione del braccio destro di Spada, Ruben Nelson Del Puerto, anche lui condannato in primo grado a 6 anni e detenuto per altra causa a Nuoro, per assenza in aula del difensore e per il quale il processo è stato rinviato al 6 marzo.

Roberto Spada, che ha assistito all’udienza di appello collegato in videoconferenza dal carcere di Tolmezzo, “aggredì i due giornalisti perché si trovava nel suo territorio” e ha potuto “contare sulla connivenza del territorio, nessuno intervenne e anzi un passante disse alle due vittime ‘così imparate a venire qui a Ostia’”, ha detto il pg Vincenzo Saveriano in aula. “La violenza in strada serve anche come monito per la popolazione e per conservare la forza dell’organizzazione” ha sottolineato.

Per la vicenda dell’aggressione, il 18 giugno scorso, Roberto Spada e Ruben Nelson Del Puerto erano stati condannati in primo grado a sei anni di reclusione per violenza privata e lesioni aggravate con il riconoscimento dell’aggravante mafiosa. Secondo l’accusa, i due giornalisti avvicinarono Spada per un’intervista sui suoi rapporti con Casapound in vista delle allora imminenti elezioni a Ostia, municipio sciolto dopo l’inchiesta su Mafia Capitale. All’improvviso, però ci fu l’aggressione, che avvenne davanti a numerosi testimoni e alle telecamere. Come stabilito in primo grado, Spada e Del Puerto dovranno risarcire i due giornalisti aggrediti con 4mila euro, risarcimenti sono stati stabiliti anche a favore delle parti civili, fra cui Comune, Regione, Odg, Fnsi, Libera.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background