Salvini: “Se aboliscono Quota 100 è una truffa”  

Pubblicato da in data 30 Agosto 2019

Salvini: Se aboliscono Quota 100 è una truffa

(AFP)

Pubblicato il: 31/08/2019 20:01

“Un esponente del Pd ha detto che bisogna abolire Quota 100 e quindi tornare alla legge Fornero. Siamo veramente alla truffa”. Lo ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini, in conferenza stampa a Pinzolo, in provincia di Trento. “Facciano pure, se vogliono andare avanti con il governo delle poltrone. Ma noi difenderemo i risultati raggiunti. E se qualcuno vuole riaprire i porti e riavviare il business dell’immigrazione clandestina – ha aggiunto – lo dica chiaramente”.

“Siamo ancora in tempo” per convocare le elezioni. “Il presidente della Repubblica ha chiesto un governo che lavori per anni con programma coerente. Chi ha potere di decidere, decida” ha detto il segretario della Lega.

“Credo che stiamo dimostrando che la differenza fra chi lavora per amore e chi ha a cuore solo le poltrone. Dal Pd non ci aspettiamo nulla, ma per i Cinque Stelle, che erano entrati in Parlamento per ribaltare e fare la rivoluzione, è una fine triste”.

“Sul telefonino – ha spiegato Salvini – ho i messaggi di tanti parlamentari e sostenitori del M5S disperati che sono entrati in politica contro il Pd e ora gli fanno fare l’accordo con il Pd. Poi non sono io il capo dei Cinque Stelle, per fortuna. Lascio ad altri questi slalom”. Il M5S, ha continuato, “fa la scelta di andare con il partito delle lobby, dei poteri forti e delle poltrone”, ma del M5S “salvo tante idee e tanti parlamentari con cui abbiamo lavorato bene e che non sono contenti di questa situazione”. E ancora: “Non ci spaventa nulla e nessuno, ma l’unico rammarico è che questo governo è nato in provetta a Parigi e Bruxelles”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background