‘Fifa the Best’, premiati Messi e Klopp 

Pubblicato da in data 22 Settembre 2019

'Fifa the Best', premiati Messi e Klopp

(Afp)

Pubblicato il: 23/09/2019 21:15

L’alletore campione d’Europa con il Liverpool, Jurgen Klopp, ha vinto il premio ‘Fifa the Best’ come miglior tecnico della passata stagione. Klopp ha avuto la meglio su Pep Guardiola (Manchester City) e Mauricio Pochettino (Tottenham). “Grazie a tutti, a partire dalla mia famiglia -ha detto il tedesco dopo la premiazione al teatro alla Scala di Milano-. Nessuno vent’anni fa, dieci anni fa, cinque anni fa, si sarebbe potuto aspettare che stasera fossi io. Devo ringraziare il Liverpool, la proprietà, ma soprattutto i giocatori: un allenatore è bravo quanto lo sono i suoi giocatori e io sono davvero orgoglioso di allenare un gruppo così fantastico”.

All’attaccante del Barcellona Lionel Messi il premio per il miglior giocatore: l’argentino ha avuto la meglio sull’olandese Virgil Van Dijk (Liverpool) e sul portoghese Cristiano Ronaldo (Juventus) ed è stato premiato dal presidente della Fifa, Gianni Infantino. Alisson Becker del Liverpool vince invece il premio per il miglior portiere della passata stagione. Il brasiliano, ex estremo difensore della Roma, ha avuto la meglio sul connazionale Ederson (Manchester City) e sul tedesco Marc André Ter-Stegen ed è stato premiato dalla calciatrice brasiliana Marta.

Annunciata nel corso dell’evento la squadra ideale della scorsa stagione. Presenti due giocatori della Juventus: il difensore Matthijs De Ligt e l’attaccante Cristiano Ronaldo, non presente perché rimasto a Torino a curare il leggero infortunio che lo costringerà a saltare il match di domani a Brescia. Questa la Top 11: Alisson Becker, Sergio Ramos, Matthijs De Ligt, Virgil Van Dijk, Marcelo, Luka Modric, Frenkie De Jong, Eden Hazard, Kylian Mbappé, Lionel Messi, Cristiano Ronaldo.

Megan Rapinoe è la vincitrice del premio ‘Fifa the Best’ come miglior calciatrice della passata stagione. La statunitense ha avuto la meglio sulla connazionale Alex Morgan e sull’inglese Lucy Bronze.

Il 18enne attaccante Daniel Zsori è invece il vincitore del premio Puskas per il gol più bello della passata stagione. Il giovane ungherese ha sbaragliato la concorrenza per la splendida rovesciata messa a segno al terzo minuto di recupero con la maglia del Debrecen nel match contro il Ferencvaros nel campionato magiaro.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background