Il Napoli soffre ma torna alla vittoria, Brescia ko 2-1  

Pubblicato da in data 28 Settembre 2019

Il Napoli soffre ma torna alla vittoria, Brescia ko 2-1

(Afp)

Pubblicato il: 29/09/2019 15:05

Il Napoli soffre oltremodo nel secondo tempo ma riesce a sconfiggere 2-1 il Brescia al San Paolo riscattando il ko di mercoledì a domicilio con il Cagliari e tornando alla vittoria. Nel ‘lunch match’ del sesto turno decidono le reti per gli azzurri di Mertens e Manolas nel primo tempo; Balotelli al primo centro con la maglia delle ‘rondinelle’ firma la rete degli ospiti. In classifica la squadra di Ancelotti sale a quota 12 in quarta posizione a 6 punti dall’Inter capolista e a 4 dalla Juventus seconda. Il Brescia resta fermo a quota 6 in decima posizione.

Il Napoli parte con il piede schiacciato sull’acceleratore e dopo 13′ trova il vantaggio. Grande apertura di Fabian Ruiz per Callejon che si avventa sul secondo palo e in acrobazia serve all’indietro Mertens: il belga, dal limite dell’area piccola, scarica in rete di potenza e precisione.

Cinque minuti dopo Manolas raddoppia ma nell’azione del gol stoppa il pallone con il braccio e Manganiello, dopo aver rivisto l’episodio al Var, annulla la rete e ammonisce il difensore greco.

Poco dopo la mezz’ora i padroni di casa sfiorano il secondo gol con Mertens che colpisce l’esterno della rete. Il meritato raddoppio arriva nell’ultima azione del primo tempo grazie a Manolas che si riscatta con un preciso colpo di testa su sponda di Maksimovic in seguito a un corner di Mertens.

In apertura di ripresa Var ancora protagonista, prima per verificare un intervento di area di Chancellor su LLorente che Manganiello giudica regolare e poi per annullare il gol di Tonali per un precedente intervento falloso di Bisoli su Maksimovic. Al 16′ Mertens sfiora il tris che sfrutta un lancio di Allan si infila tra Cistana e Martella ma davanti a Joronen manda sull’esterno della rete.

Al 22′ Balotelli realizza il suo primo gol con la maglia del Brescia riaprendo la partita: corner di Tonali dalla destra, cross al centro dove Super Mario anticipa Ghoulam e di testa infila Ospina. Partita riaperta e azzurri in affanno nei minuti finali ma riescono a resistere fino alla fine tornando alla vittoria e restando in scia a Inter e Juventus.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background