Bper, Vandelli: “forte posizione capitale, ricavi resilienti” 

Pubblicato da in data 7 Novembre 2019

Bper, Vandelli: Forte posizione capitale, ricavi resilienti

Pubblicato il: 08/11/2019 09:45

Bper presenta “una posizione di capitale molto forte: siamo riusciti a gestire il completamento di acquisizioni strategiche e abbiamo un Cet1 ratio del 12.3 % in crescita di 41 punti su dicembre 2018. Vorrei anche evidenziare la resilienza dei ricavi e della redditività nonostante un difficile scenario e tassi di interessi negativi”. Lo sottolinea Alessandro Vandelli, Ceo di Bper Banca in conference call dopo i risultati trimestrali.

“Bper ha prestiti performanti di buona qualità mentre gli Npl sono scesi del 17,6% rispetto a dicembre 2018 mentre le esposizioni non performanti sono scese all11,6%. I prestiti lordi alla clientela si attestano a 56 miliardi di euro”.

“Continuiamo la diversificazione del nostro portafoglio – afferma il Ceo – senza concentrarlo troppo sui titoli di stato italiani” che si attestano a 6,4 miliardi e rappresentano il 34,2% dell’intero portafoglio di asset, pari a 18,78 miliardi di euro.

“Considerando lo scenario difficile e i tassi negativi siamo molto soddisfatti delle commissioni nette” che nel terzo trimestre sono aumentate del 5% su base annua.

“Siamo soddisfatti di Arca e non ci serve nessun sostegno dal punto di vista del patrimonio”. Così in conference call Alessandro Vandelli ha smentito l’ipotesi di vendere Arca, definito un “investimento strategico” che il gruppo potrebbe “sostenere nel suo processo di crescita”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background