Paragone: “Sì allo scudo penale? Ma per carità…” 

Pubblicato da in data 11 Novembre 2019

Paragone: Sì allo scudo penale? Ma per carità...

Gianluigi Paragone (Fotogramma)

Pubblicato il: 12/11/2019 14:46

“Votare l’emendamento per lo scudo penale? Ma per carità di dio… L’ho detto in aula: non accetto la possibilità di dare ad una multinazionale, che non ha rispetto per il lavoro e per i lavoratori, di derogare alle regole”. Il senatore grillino Gianluigi Paragone si esprime così, ospite di Un giorno da pecora, sull’ipotesi di votare l’emendamento di Italia Viva sullo scudo penale per ArcelorMittal.

“Io non ho paura a parlare di nazionalizzazione. Gualtieri lo esclude? Se ha un’altra soluzione, ben venga. L’importante è che si possa fare siderurgia come la fanno tutti gli altri. Abbiamo il polo siderurgico più grande d’Europa, non è che possiamo dimenticare queste variabili, occupazione e tutela dell’ambiente”, dice Paragone.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background