Ftse Mib in rosso, spread a 155pb 

Pubblicato da in data 12 Dicembre 2019

Prese di beneficio per il listino milanese dopo la netta affermazione del partito conservatore alle elezioni britanniche e l’accordo di “fase uno” tra Stati Uniti e Cina. Appesantito dal comparto bancario, il Ftse Mib ha chiuso in rosso dello 0,26% a 23.329,33 punti. Ancora segno meno per lo spread, sceso a 154,8 punti base (-3,25%). (in collaborazione con money.it)


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background