Coronavirus Codogno, per 38enne partita e corso prima del ricovero 

Pubblicato da in data 20 Febbraio 2020

Virus Codogno, per 38enne partita e corso prima del ricovero

Pubblicato il: 21/02/2020 12:13

Il 38enne risultato per primo positivo al coronavirus, stando a quanto apprende l’Adnkronos, prima di essere ricoverato all’ospedale di Codogno ha giocato a calcio con la squadra del bar Picchio di Castiglione d’Adda e partecipato a un corso della croce rossa sabato mattina.

Tra la cena del 38enne italiano con un conoscente rientrato dalla Cina e la manifestazione dei sintomi “sembrerebbero passati tra i 16 e i 18 giorni“, ha spiegato l’assessore al Welfare della Regione Lombardia Giulio Gallera in collegamento telefonico ad ‘Agorà’ su RaiTre. Si sta verificando se si è trattato, dunque, di un contagio da persona asintomatica e se i tempi di incubazione sono stati più lunghi. Secondo quanto si apprende, dopo i 3 casi di nuovo coronavirus registrati nel Lodigiano, sarebbero stati individuati un centinaio di contatti, persone attualmente in ‘sorveglianza attiva’.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background