Coronavirus, vicini casa 38enne Codogno: “Ancora nessun tampone” 

Pubblicato da in data 20 Febbraio 2020

Coronavirus, vicini casa 38enne Codogno: Ancora nessun tampone

(Afp)

Pubblicato il: 21/02/2020 14:37

dall’inviata Federica Mochi

“Al momento nessuno è venuto a farci tamponi, la notizia l’abbiamo appresa questa mattina dai giornalisti che erano qui, ma no, non è venuto nessuno a farci il test“. A dirlo all’Adnkronos è un vicino di casa del 38enne di Codogno (Lodi) positivo al coronavirus e ricoverato in gravi condizioni nell’ospedale cittadino.

“Il vicino non lo vedo da un po’, qualche mese forse – spiega il giovane, uno studente di 20 anni -, ero in sessione d’esame quindi uscire non era la prima cosa per me”. Nonostante sia tranquillo, un po’ di preoccupazione, ammette, c’è. “Il fatto che non l’ho incontrato di recente un po’ mi rassicura – sottolinea – mi dispiace ovviamente per lui e per la famiglia. Io adesso me ne sto in casa”. Un altro vicino di casa si è intanto premurato di acquistare una mascherina, che tiene stretta in mano: “Ormai credo che serva a poco – osserva – sinceramente non so cosa fare, non so se verranno a fare il tampone”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background